Psoriasi, 8 miliardi spesi ogni anno in Italia – Corriere.it

La psoriasi è una patologia eritemato-desquamativa: sulla pelle compaiono chiazze rossastre, rotondeggianti, eritematose, sulle quali si formano delle squame di colore argenteo. Non è infettiva né contagiosa, ma ad oggi non esiste una cura risolutiva, anche se si può tenere sotto controllo con le molte strategie terapeutiche a disposizione. «In Italia, per stimare i costi, è stato fatto uno studio durato di un anno che ha arruolato 150 pazienti in ciascuno dei sei centri partecipanti i – spiega De Pità -. Sono stati incluse persone maggiorenni con una forma di psoriasi moderata o grave. Siamo così arrivati a stimare una spesa totale annua, comprendente solo i costi diretti e indiretti, di 8.371,61 euro per ogni malato con una predominanza dei primi (68 per cento del totale) dovuti soprattutto a ricoveri, esami di laboratorio e farmaci». A conti fatti, moltiplicando questa cifra per i quasi due milioni di psoriasici presenti nel nostro Paese, anche da noi i costi appaiono ingenti con oltre 8miliardi e 371 milioni spesi ogni anno. «Bisogna tener presente che negli ultimi anni per curare la psoriasi moderata-severa si ricorre alle terapie biotecnologiche, innovative ma costose – precisa l’esperta -. In questo contesto serve fare attenzione al rapporto costo-efficacia quando si prescrive una terapia. Ed è fondamentale, alla luce delle nuove conoscenze sul fatto che la psoriasi sia una malattia infiammatoria “multidisciplinare” che i malati siano seguiti non solo dal dermatologo, ma anche (quando occorre) da reumatologo, cardiologo, psicologo».

 

Sorgente: Psoriasi, 8 miliardi spesi ogni anno in Italia – Corriere.it

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *